Spaghetti al pesto di cavolo nero

Per gli amanti del pesto come me, l’idea di passare tanti mesi senza poter avere a disposizione del basilico fresco era davvero deprimente! Poi anni fa ho scoperto il pesto di cavolo nero, e ora vi dirò che a Ottobre saluto le mie piantine di basilico con il sorriso, perchè so che inizia il periodo del pesto invernale che è altrettanto buono! Provare per credere!

INGREDIENTI (Per 2 persone)

  • 100 gr di foglie di cavolo nero (meglio se quelle piccole e tenere)
  • 30gr di mandorle
  • olio evo
  • mezzo spicchio di aglio
  • pomodorini secchi qb
  • Spaghetti

PREPARAZIONE:

Lava bene le foglie di cavolo nero, asciugale con cura e con una forbice elimina la costa centrale dura.

Ora metti a sbollentare le foglie in poca acqua calda per 3 massimo 4 minuti.

Scola le foglie, tenendo da parte l’acqua di cottura e lascia raffreddare tutto.

In un mortaio o in un mixer, metti le foglie, mezzo spicchio di aglio, le mandorle, l’olio, il sale e tre cucchiai di acqua di cottura e trita tutto fino ad ottenere una consistenza morbida. Se necessario, aggiungi olio o altra acqua di cottura.

Cucina gli spaghetti e condiscila con il pesto di cavolo nero. Guarnisci con qualche pomodorino secco.

Buon appetito

Pesci Ascendente Leone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: