Torta petalosa

Petalosa… vi ricordate la storia di questa parola?

Matteo, 8 anni, per descrivere un fiore, scrive: “profumato e petaloso”. Petaloso, per Matteo, significa “con molti petali, pieno di petali”. Questa parola però non esisteva sul vocabolario, quindi che fare? La maestra invita la classe a scrivere all’Accademia della Crusca, e la magia si compie!

Quindi ecco a voi la mia torta petalosa, che sotto un trionfo di petali di verdure, nasconde un morbido ripieno di formaggio e hummus!

Buona preparazione

Pesci Ascendente Leone

Ingredienti per 1 torta salata:

  • 1 rotolo di pasta Brisè
  • 1 manciata di fiocchi d’avena integrali
  • 180gr di formaggio cremoso
  • 1 scatola di ceci bio precotti
  • Hummus
  • Pomodorini secchi (a piacere)
  • 1 zucchina
  • 1/2 melanzana
  • 1/2 peperone rosso (se trovate la variante “corna di toro meglio perchè vi faciliterà il taglio a fette)
  • 1/2 peperone giallo (anchequi meglio la tipologia “corna di toro”)
  • 1 radicchio semilungo
  • 2 carote ( se trovate le carote viole fate una arancione e una viola, ma tenete le fette della viola separate poichè tingerebbero le altre verdure)
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

 

PREPARAZIONE:

Preriscaldate il forno a 180° e togliete la pasta brisè dal frigo una decina di minuti prima di iniziare la preparazione. Stendetela e mettela in una teglia da forno apribile (diametro 24cm)

Bucherellate il fondo con una forchetta e versateci sopra una manciata di fiocchi d’avena (assorbiranno il liquido rilasciato dalle verdure e lasceranno la base croccante).

In una ciotola, mescolate il formaggio con l’hummus in precedenza preparato, a cui vi consiglio di aggiungere anche dei pomodorini secchi tagliati a pezzetti piccoli. Mescolate (non preoccupatevi se non è morbido, in cottura si ammorbidirà) e versate il tutto sulla base della torta salata, aiutandovi con una spatola.

Una volta creata la base, lavate bene le verdure e asciugatele.

Tagliatele tutte a fettine sottili (cercate di mantenere più o meno lo stesso spessore) e iniziate a disporre le verdure a spirale, partendo dal centro. (Io le melanzane e le zucchine le ho ulteriormente tagliate a metà in senso longitudinale, altrimenti uscivano troppo dal ripieno, mentre il radicchio l’ho piegato su sè stesso.

IMG_4394 (1500x1000)

 

Continuate a disporre le verdure intervallandole, fino a completare la torta. Richiudete i bordi e unite una manciata di sale, un pò di pepe e irrorate con un filo abbondante di olio (in cottura il formaggio e l’hummus si gonfieranno andando a bagnare le verdure).

IMG_4401 (1500x1000)

Infornare per circa 30/40 minuti, schiacciando leggermente le verdure verso fine cottura.

La vostra torta salata è pronta e fidatevi, sarà un successone!

Servitela tiepida.

Buon appetito!!

P.a.l.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: